Scadenze del 31 Dicembre 2018

  • AFFITTI – Registrazione contratti di locazione e versamento imposta di registro

    SOGGETTI: Parti contraenti di contratti di locazione e affitto che NON abbiano optato per il regime della “cedolare secca” ADEMPIMENTO: Versamento dell'imposta di registro sui contratti di locazione e affitto stipulati in data 01.12.2018 o rinnovati tacitamente a decorrere dal 01.12.2018 MODALITA’: L'imposta di registro deve essere autoliquidata e versata entro 30 giorni dalla stipula prima della registrazione mediante mod. F24 Elide (con modalità telematiche per i titolari di P. IVA, ovvero secondo le modalità previste dall'art. 11, comma 2, D.L. n. 66/2014 per i non titolari di partita IVA); la copia dell'attestato di versamento va poi consegnata all'Ufficio Territoriale dell'Agenzia delle Entrate insieme alla richiesta di registrazione. In caso…

    Commenti disabilitati su AFFITTI – Registrazione contratti di locazione e versamento imposta di registro
  • FONDO PREVIDENZA COMPLEMENTARE – Comunicazione contributi non dedotti anno 2017 (art. 8, co. 4 Dlgs 252/2005)

    SOGGETTI: Tutti gli Iscritti a forme pensionistiche complementari. ADEMPIMENTO: Devono comunicare al proprio Fondo gli eventuali importi dei contributi versati nel corso del 2016, non dedotti dal reddito complessivo nelle dichiarazione dei redditi per il medesimo periodo d’imposta. Sono considerati contributi non dedotti dal reddito complessivo tutti i contributi versati al Fondo dal lavoratore, dal datore di lavoro, quelli volontari e quelli versati per i soggetti "fiscalmente a carico", che eccedono il limite massimo di € 5.164,57. In caso di adesione a più fondi di previdenza complementare la comunicazione va fatta – nel caso di eccedenza del limite – soltanto ai Fondi ai quali sono stati versati contributi che non…

    Commenti disabilitati su FONDO PREVIDENZA COMPLEMENTARE – Comunicazione contributi non dedotti anno 2017 (art. 8, co. 4 Dlgs 252/2005)
  • AMMORTIZZATORI SOCIALI – Invio domande CIGO – Cassa integrazione eventi oggettivamente non evitabili

    SOGGETTI: Imprese industria e Edilizia ADEMPIMENTO: Termine per presentare all'INPS le domande di CIGO per eventi oggettivamente non evitabili verificatisi nel mese precedente con modalità telematiche (v. Art. 15, D.Lgs. 14.09.2015, n. 148 D.Lgs. 24.09.2016, n. 185). Ricordiamo che la Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria (CIGO) per l'industria e l'edilizia integra o sostituisce la retribuzione dei lavoratori a cui è stata sospesa o ridotta l'attività lavorativa per situazioni aziendali dovute a eventi transitori e non imputabili all'impresa o ai dipendenti, incluse le intemperie stagionali e per situazioni temporanee di mercato. Sono destinatari della CIGO i lavoratori assunti con contratto di lavoro subordinato (compresi gli apprendisti con contratto di apprendistato professionalizzante), con esclusione dei…

    Commenti disabilitati su AMMORTIZZATORI SOCIALI – Invio domande CIGO – Cassa integrazione eventi oggettivamente non evitabili
  • ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Presentazione dichiarazione mensile modello INTRA 12

    SOGGETTI: Enti non commerciali di cui all'art. 4, quarto comma, del D.P.R. n. 633/1972 e produttori agricoli di cui all'art. 34, sesto comma, dello stesso D.P.R. n. 633/1972 N.B. Sono tenuti a quest'adempimento sia gli enti non commerciali non soggetti passivi d'imposta sia quelli soggetti passivi Iva, limitatamente alle operazioni di acquisto realizzate nell'esercizio di attività non commerciali. ADEMPIMENTO: Dichiarazione mensile degli acquisti di beni e servizi da soggetti non stabiliti nel territorio dello Stato effettuati dagli enti non soggetti passivi IVA e dagli agricoltori esonerati (Modello INTRA 12). MODALITA': Esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati, utilizzando i canali Fisconline o Entratel

    Commenti disabilitati su ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Presentazione dichiarazione mensile modello INTRA 12
  • INPS – Trasmissione UNIEMENS flussi contributivi e retributivi unificati

    SOGGETTI: I datori di lavoro aziende private già tenuti a presentare la denuncia contributiva mod. DM10/2 e/o la denuncia mensile dei dati retributivi EMENS. ADEMPIMENTO: invio della Comunicazione dei dati retributivi e contributivi UniEmens, nonché delle informazioni necessarie per l’implementazione delle posizioni assicurative individuali e per l’erogazione delle prestazioni, relativi al mese precedente. Per i datori di lavoro, l’invio deve avvenire entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello di competenza, analogamente alla trasmissione del modello DM10 telematico. Per i committenti/associanti, l’invio deve avvenire entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello di pagamento del corrispettivo della prestazione. Se l’ultimo giorno è festivo, il termine è prorogato al primo giorno…

    Commenti disabilitati su INPS – Trasmissione UNIEMENS flussi contributivi e retributivi unificati
  • SOCIETA’ ATTIVITA’ DI LOCAZIONE IMMOBILIARE – Opzione regime di tassazione delle SIIQ e delle SIINQ

    SOGGETTI: Società per azioni residenti fiscalmente nel territorio dello stato svolgenti in via prevalente attività di locazione immobiliare, i cui titoli di partecipazione siano negoziati in mercati regolamentati, con esercizio coincidente con l'anno solare, che intendono avvalersi del regime speciale opzionale civile e fiscale previsto per le SIIQ (Società di Investimento Immobiliare). Al regime possono aderire anche le società per azioni residenti nel territorio dello Stato non quotate (SIINQ), svolgenti anch'esse attività di locazione immobiliare in via prevalente e in cui una SIIQ possieda almeno il 95% dei diritti di voto nell'assemblea ordinaria e il 95% dei diritti di partecipazione agli utili ADEMPIMENTO: Comunicazione dell'opzione per il regime speciale di…

    Commenti disabilitati su SOCIETA’ ATTIVITA’ DI LOCAZIONE IMMOBILIARE – Opzione regime di tassazione delle SIIQ e delle SIINQ
  • IMPOSTA DI BOLLO – Versamento 6° rata bimestrale assolta in modo virtuale

    SOGGETTI: Soggetti autorizzati a corrispondere l'imposta di bollo in maniera virtuale. ADEMPIMENTO: Versamento della 6° rata bimestrale dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale relativa alla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio 2018 MODALITA': Modello F24 con modalità telematiche, direttamente (utilizzando i servizi "F24 web" o "F24 online" dell'Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel oppure ricorrendo, tranne nel caso di modello F24 a saldo zero, ai servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste Italiane e Agenti della riscossione convenzionati con l'Agenzia delle Entrate) oppure tramite intermediario abilitato. CODICI TRIBUTO: 2505 – Bollo virtuale – rata _____________________________________ SOGGETTI: Poste Italiane S.p.a., Banche ed istituti…

    Commenti disabilitati su IMPOSTA DI BOLLO – Versamento 6° rata bimestrale assolta in modo virtuale
  • GRUPPO IVA – Presentazione modello AGI/1 per la costituzione del Gruppo

    SOGGETTI: Soggetti passivi stabiliti nel territorio dello Stato esercenti attività d'impresa, arte o professione, per i quali ricorrano congiuntamente i vincoli finanziario, economico e organizzativo (articolo 70-ter del Dpr n. 633 del 1972), che intendono esercitare l'opzione (o la revoca) per diventare un unico soggetto passivo, denominato Gruppo Iva, con effetto a decorrere dal secondo anno successivo. ADEMPIMENTO: Presentazione del modello AGI/1 con efficacia del Gruppo IVA che decorre dal secondo anno successivo. MODALITA': Il modello, sottoscritto da tutti i partecipanti, è presentato dal rappresentante del Gruppo Iva utilizzando i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate. La sottoscrizione e la presentazione avvengono esclusivamente in modalità telematica diretta, tramite l'applicazione web disponibile…

    Commenti disabilitati su GRUPPO IVA – Presentazione modello AGI/1 per la costituzione del Gruppo
  • PROPRIETARI CAVALLI – Iscrizione nell’elenco tenuto presso l’UNIRE per applicare l’Iva con l’aliquota ordinaria

    SOGGETTI: Soggetti proprietari o gestori di almeno cinque cavalli da corsa impiegati regolarmente durante l'anno in corse di trotto, galoppo e siepone, organizzate dall'Unione Nazionale per l'Incremento delle Razze Equine (UNIRE) che intendono applicare l'Iva con l'aliquota ordinaria anche sui premi corrisposti ai sensi dell'art. 3 della legge 24 marzo 1942, n. 315 ADEMPIMENTO: Iscrizione nell'apposito elenco tenuto presso l'UNIRE per applicare l'Iva con l'aliquota ordinaria anche sui premi corrisposti ai sensi dell'art. 3 della legge 24 marzo 1942, n. 315 MODALITA': Domanda da presentare all'UNIRE

    Commenti disabilitati su PROPRIETARI CAVALLI – Iscrizione nell’elenco tenuto presso l’UNIRE per applicare l’Iva con l’aliquota ordinaria
  • AGENTI DI COMMERCIO – MEDIATORI E RAPPRESENTANTI – Dichiarazione ai committenti per applicazione ritenuta ridotta

    SOGGETTI: I soggetti che percepiscono provvigioni per prestazioni, anche occasionali, inerenti a rapporti di commissione, agenzia, mediazione, rappresentanza di commercio e procacciamento d’affari, che si avvalgono in modo continuativo dell’opera di dipendenti o terzi. ADEMPIMENTO: Devono presentare ai committenti, preponenti o mandanti, la dichiarazione con i dati identificativi del percipienti stessi e l’attestazione di avvalersi in via continuativa, nell’esercizio della loro attività, dell’opera di dipendenti o di terzi, ai fini dell’applicazione della ritenuta del 20% (in luogo del 23% sul 50% delle provvigioni). MODALITA’: La dichiarazione, redatta in carta semplice, va spedita mediante raccomandata con avviso di ricevimento. Scarica Gratis la Dichiarazione ritenuta ridotta agenti di commercio il Fac-simile della…

    Commenti disabilitati su AGENTI DI COMMERCIO – MEDIATORI E RAPPRESENTANTI – Dichiarazione ai committenti per applicazione ritenuta ridotta