Scadenze del 1 Aprile 2019

  • IMPRESE DI ASSICURAZIONE – Versamento mensile imposta sui premi incassati

    SOGGETTI: Imprese di assicurazione. ADEMPIMENTO: Versamento dell'imposta dovuta sui premi ed accessori incassati nel mese di Febbraio 2019 nonché gli eventuali conguagli dell'imposta dovuta sui premi ed accessori incassati nel mese di Gennaio 2019. La scadenza, originariamente fissata al 31 marzo 2019, slitta al 1° aprile in quanto il 31 marzo cade di domenica. MODALITA’: Modello F24-Accise con modalità telematiche. CODICE TRIBUTO: 3354 – Imposta sulle assicurazioni – Erario – Art. 4-bis, comma 5 e art. 9, comma 1 della legge 29 ottobre 1961, n. 1216 3356 – Imposta sulle assicurazioni RC auto – Province 3357 – contributo al SSN sui premi di assicurazione RC auto 3358 – contributo al…

    Commenti disabilitati su IMPRESE DI ASSICURAZIONE – Versamento mensile imposta sui premi incassati
  • OPERATORI FINANZIARI – Comunicazione mensile all’Anagrafe Tributaria

    SOGGETTI: Operatori finanziari indicati all'art. 7, sesto comma, del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 605 (vale a dire Banche, società Poste Italiane S.p.a., gli Intermediari Finanziari, le Imprese di Investimento, gli Organismi di Investimento Collettivo del Risparmio, le Società di Gestione del Risparmio, nonché ogni altro Operatore Finanziario). ADEMPIMENTO: Comunicazione all'Anagrafe Tributaria dei dati, riferiti al mese solare precedente (Febbraio 2019), relativi ai soggetti con i quali sono stati intrattenuti rapporti di natura finanziaria. La scadenza, originariamente fissata al 31 marzo 2019, slitta al 1° aprile in quanto il 31 marzo cade di domenica. MODALITA': Esclusivamente in via telematica utilizzando il software SID – Gestione Flussi Anagrafe Rapporti.  

    Commenti disabilitati su OPERATORI FINANZIARI – Comunicazione mensile all’Anagrafe Tributaria
  • IVA ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Versamento IVA relativo ad acquisti intracomunitari

    SOGGETTI: Enti non commerciali di cui all'art. 4, quarto comma, del D.P.R. n. 633/1972 e agricoltori esonerati di cui all'art. 34, sesto comma, dello stesso D.P.R. n. 633/1972 N.B. Sono tenuti a quest'adempimento sia gli enti non commerciali non soggetti passivi d'imposta sia quelli soggetti passivi Iva, limitatamente alle operazioni di acquisto realizzate nell'esercizio di attività non commerciali. ADEMPIMENTO: Liquidazione e versamento dell'Iva relativa agli acquisti intracomunitari registrati nel mese di Febbraio 2019 (registrati nel mese precedente). La scadenza, originariamente fissata al 31 marzo 2019, slitta al 1° aprile in quanto il 31 marzo cade di domenica. MODALITA’: Modello F24 (con modalità telematiche per i titolari di P. IVA, ovvero…

    Commenti disabilitati su IVA ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Versamento IVA relativo ad acquisti intracomunitari
  • ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Presentazione dichiarazione mensile modello INTRA 12

    SOGGETTI: Enti non commerciali di cui all'art. 4, quarto comma, del D.P.R. n. 633/1972 e agricoltori esonerati di cui all'art. 34, sesto comma, dello stesso D.P.R. n. 633/1972 ADEMPIMENTO: Dichiarazione mensile degli acquisti di beni e servizi da soggetti non stabiliti nel territorio dello Stato effettuati dagli enti non soggetti passivi IVA e dagli agricoltori esonerati (Modello INTRA 12). Il modello deve essere presentato entro la fine di ciascun mese, indicando l’ammontare: degli acquisti intracomunitari di beni le cui fatture sono state ricevute il secondo mese precedente a quello di presentazione della dichiarazione; degli acquisti dei beni e servizi relativi a cessioni e prestazioni effettuate nel territorio dello Stato da…

    Commenti disabilitati su ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Presentazione dichiarazione mensile modello INTRA 12
  • ACQUIRENTE UNICO SPA – Comunicazione rettifiche dati di dettaglio relativi al canone TV

    SOGGETTI: Acquirente Unico S.p.a. ADEMPIMENTO: Comunicazione all'Agenzia delle Entrate delle eventuali rettifiche dei dati di dettaglio relativi al canone TV addebitato, accreditato, riscosso e riversato nell'anno precedente (Articolo 5, comma 3, del Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministro dell'Economia e delle Finanze, 13 maggio 2016, n. 94) al fine di rendere definitivi i dati dell'anno precedente per l'attività di controllo. MODALITA’: Esclusivamente in via telematica mediante il servizio telematico Entratel o Fisconline, utilizzando il prodotti software di controllo e di predisposizione dei file resi disponibili gratuitamente dall'Agenzia delle Entrate, direttamente o tramite intermediari abilitati.

    Commenti disabilitati su ACQUIRENTE UNICO SPA – Comunicazione rettifiche dati di dettaglio relativi al canone TV
  • TOBIN TAX – Presentazione Modello FTT – Financial Transaction (Imposta sulle transazioni finanziarie)

    SOGGETTI: La dichiarazione deve essere presentata dai “Dichiaranti”, ossia dagli intermediari e dagli altri soggetti responsabili del versamento dell’imposta individuati ai punti 1 e 2 del provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 18 luglio 2013, ovvero: Banche, società fiduciarie, imprese di investimento abilitate all'esercizio professionale nei confronti del pubblico dei servizi e delle attività di investimento di cui all'art. 18 del D.Lgs. n. 58 del 1998 (c.d. TUF) e gli altri soggetti comunque denominati che intervengono nell'esecuzione delle transazioni finanziarie di cui all'art.1, commi 491-492-495, della Legge n. 228/2012, ivi compresi gli intermediari non residenti nel territorio dello Stato, nonché i notai che intervengono nella formazione o nell'autentica di…

    Commenti disabilitati su TOBIN TAX – Presentazione Modello FTT – Financial Transaction (Imposta sulle transazioni finanziarie)
  • EROGAZIONI LIBERALI PROGETTI CULTURALI – Comunicazione del MIBAC

    SOGGETTI: Ministero per i Beni e le Attività culturali. ADEMPIMENTO: Comunicazione al sistema informativo dell'Agenzia delle Entrate dell'elenco nominativo dei soggetti che hanno effettuato erogazioni liberali per progetti culturali nell'anno d'imposta 2018 e del relativo ammontare. La scadenza, originariamente fissata al 31 marzo 2019, slitta al 1° aprile in quanto il 31 marzo cade di domenica. MODALITA’: Esclusivamente in via telematica, tramite Entratel o Fisconline

    Commenti disabilitati su EROGAZIONI LIBERALI PROGETTI CULTURALI – Comunicazione del MIBAC
  • AFFITTI – Registrazione contratti di locazione e versamento imposta di registro

    SOGGETTI: Parti contraenti di contratti di locazione e affitto che NON abbiano optato per il regime della “cedolare secca”. ADEMPIMENTO: Versamento dell'imposta di registro sui contratti di locazione e affitto stipulati in data 01.03.2019 o rinnovati tacitamente a decorrere dal 01.03.2019. MODALITA’: L'imposta di registro deve essere autoliquidata e versata entro 30 giorni dalla stipula prima della registrazione mediante mod. F24 Elide (con modalità telematiche per i titolari di P. IVA, ovvero secondo le modalità previste dall'art. 11, comma 2, D.L. n. 66/2014 per i non titolari di partita IVA); la copia dell'attestato di versamento va poi consegnata all'Ufficio Territoriale dell'Agenzia delle Entrate insieme alla richiesta di registrazione. In caso…

    Commenti disabilitati su AFFITTI – Registrazione contratti di locazione e versamento imposta di registro
  • FORME PENSIONISTICHE COMPLEMENTARI – Comunicazione annuale Fondi previdenza complementare

    SOGGETTI: Fondi pensione ADEMPIMENTO: I fondi pensione devono inviare ai propri iscritti l’informativa annuale sui versamenti effettuati e il resoconto delle operazioni realizzate, le forme pensionistiche interessate sono i fondi pensione negoziali, i fondi pensione aperti, i PIP e i fondi pensione preesistenti in regime di contribuzione definita. Essa deve essere trasmessa a coloro che risultano iscritti al 31 dicembre di ciascun anno, entro il 31 marzo dell’anno successivo. Nel termine predetto, un esemplare della comunicazione inviata agli iscritti deve essere trasmesso alla COVIP. MODALITA': La comunicazione periodica è trasmessa in formato cartaceo o mediante posta elettronica all’indirizzo dell’aderente previamente acquisito dalla forma pensionistica. Il fondo individua le modalità con…

    Commenti disabilitati su FORME PENSIONISTICHE COMPLEMENTARI – Comunicazione annuale Fondi previdenza complementare
  • TITOLARI INDENNITA’ NASPI o DIS-COLL – Autodichiarazione reddito ricavato dall’attività

    SOGGETTI: Titolari di indennità mensile di disoccupazione denominata Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l’Impiego (NASpI) e titolari di Indennità di disoccupazione per i collaboratori con rapporto di collaborazione coordinata (DIS-COLL), che svolgono attività lavorativa autonoma, di impresa individuale o attività parasubordinata. ADEMPIMENTO: sono tenuti a presentare una dichiarazione sui redditi da lavoro autonomo/impresa percepiti nel 2018, in caso di esonero dalla dichiarazione dei redditi, all'INPS (v. circolari INPS n. 83 e 94/2015). Il beneficiario di indennità DIS-COLL che intraprenda o sviluppi un’attività lavorativa autonoma, di impresa individuale o un’attività parasubordinata, dalla quale derivi un reddito annuo inferiore al limite utile ai fini della conservazione dello stato di disoccupazione, deve…

    Commenti disabilitati su TITOLARI INDENNITA’ NASPI o DIS-COLL – Autodichiarazione reddito ricavato dall’attività