Scadenze del 1 Luglio 2019

  • SOSTITUTI D’IMPOSTA c.d. “MINIMI”- Versamento ritenute su redditi di lavoro autonomo

    SOGGETTI: Sostituti d'imposta che durante l'anno corrispondono soltanto compensi di lavoro autonomo a non più di tre soggetti ed effettuano ritenute inferiori ad euro 1.032,91 ADEMPIMENTO: Versamento delle ritenute sui redditi di lavoro autonomo operate nell'anno 2018 Versamento ritenute alla fonte su provvigioni corrisposte nell'anno 2018 Versamento ritenute alla fonte su indennità per cessazione del rapporto di agenzia corrisposte nell'anno 2018 MODALITA': Modello F24 con modalità telematiche, direttamente (utilizzando i servizi "F24 web" o "F24 online" dell'Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel oppure ricorrendo, tranne nel caso di modello F24 a saldo zero, ai servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste Italiane e…

    Commenti disabilitati su SOSTITUTI D’IMPOSTA c.d. “MINIMI”- Versamento ritenute su redditi di lavoro autonomo
  • RIVALUTAZIONE TERRENI E PARTECIPAZIONI POSSEDUTE AL 1° GENNAIO 2017 – Versamento 3a e ultima rata imposta sostitutiva

    SOGGETTI: Contribuenti che si sono avvalsi della facoltà di rideterminare il il valore delle partecipazioni non negoziate nei mercati regolamentati o il valore dei terreni edificabili o con destinazione agricola posseduti alla data del 1° gennaio 2017. ADEMPIMENTO: Versamento della terza e ultima rata dell'imposta sostitutiva – nella misura dell'8% calcolata sul valore risultante dalla perizia giurata di stima, maggiorata degli interessi del 3% annuo. MODALITA': Modello F24 con modalità telematiche, direttamente (utilizzando i servizi "F24 web" o "F24 online" dell'Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel oppure attraverso l'home banking del proprio istituto di credito) oppure tramite intermediario abilitato. I non titolari di partita IVA potranno effettuare…

    Commenti disabilitati su RIVALUTAZIONE TERRENI E PARTECIPAZIONI POSSEDUTE AL 1° GENNAIO 2017 – Versamento 3a e ultima rata imposta sostitutiva
  • RIVALUTAZIONE BENI D’IMPRESA E PARTECIPAZIONI – Versamento imposta sostitutiva

    SOGGETTI: Le società per azioni e in accomandita per azioni, le società a responsabilità limitata, le società cooperative, le società di mutua assicurazione, le società europee e le società cooperative europee residenti nel territorio dello Stato, e gli enti pubblici e privati diversi dalle società, nonché i trust residenti nel territorio dello Stato che hanno per oggetto esclusivo o principale l'esercizio di attività commerciali, che effettuano la rivalutazione dei beni d'impresa e delle partecipazioni risultanti dal bilancio d'esercizio in corso al 31 dicembre 2017. ADEMPIMENTO: Versamento, in unica soluzione, dell'imposta sostitutiva l’imposta sostitutiva sul maggior valore attribuito ai beni in sede di rivalutazione, nella misura del 16% per i beni…

    Commenti disabilitati su RIVALUTAZIONE BENI D’IMPRESA E PARTECIPAZIONI – Versamento imposta sostitutiva
  • RIALLINEAMENTO VALORI – Versamento Imposta sostitutiva

    SOGGETTI: I contribuenti che hanno deciso di riallineare i valori civilistici ai valori fiscali dei beni indicati nel quadro EC ADEMPIMENTO: Versamento della rata dell'imposta sostitutiva dell'Irpef, dell'Ires e dell'Irap sulle deduzioni extracontabili. MODALITA': Il versamento va effettuato utilizzando il modello F24 con modalità telematiche, direttamente oppure tramite intermediario abilitato CODICE TRIBUTO: 1123 – imposta sostitutiva per il recupero a tassazione dell'eccedenza dedotta ai sensi art. 109, c. 4, lett. b) del Tuir – art. 1, c. 48, legge 244/07. N.B.: Il pagamento, va effettuato obbligatoriamente in tre rate annuali; sulla seconda e sulla terza sono dovuti gli interessi nella misura del 2,5% annuo. ____________________________ SOGGETTI: Le società aderenti al…

    Commenti disabilitati su RIALLINEAMENTO VALORI – Versamento Imposta sostitutiva
  • NUOVI RESIDENTI – Versamento imposta sostitutiva sui redditi realizzati all’estero

    SOGGETTI: Persone fisiche che trasferiscono la propria residenza in Italia, in possesso dei requisiti previsti dall’articolo 24-bis del Dpr 917/1986 che intendono esercitare l’opzione per l’applicazione di un’imposta sostitutiva dell’Irpef sui redditi realizzati all’estero. ADEMPIMENTO: Versamento, in un’unica soluzione, dell’imposta sostitutiva dell’Irpef calcolata forfettariamente nella misura di 100.000 euro per ogni anno d’imposta in cui è valida l’opzione, a prescindere dalla tipologia e dalla quantificazione dei redditi prodotti all’estero. Nel caso di estensione ai familiari il pagamento dell’imposta sostitutiva sui redditi esteri prodotti da ciascuno di essi ammonta a 25.000 euro. MODALITA': tramite modello F24 Elide, con modalità telematiche, direttamente o tramite intermediari abilitati. CODICE TRIBUTO: NRPP imposta sostitutiva dell’Irpef…

    Commenti disabilitati su NUOVI RESIDENTI – Versamento imposta sostitutiva sui redditi realizzati all’estero
  • NOLEGGIO OCCASIONALE IMBARCAZIONI – Versamento imposta sostitutiva

    SOGGETTI: Titolari persone fisiche o società non avente come oggetto sociale il noleggio o la locazione ovvero gli utilizzatori a titolo di locazione finanziaria di imbarcazioni e navi da diporto di cui all'art. 3, comma 1, del D.Lgs. n. 171/2005, che, previa comunicazione effettuata ai sensi del D.M. 26 febbraio 2013, svolgono in forma occasionale attività di noleggio delle predette unità, che si avvalgono della facoltà di effettuare i versamenti entro il 30° giorno successivo al termine previsto (31.07.2017) ADEMPIMENTO: Versamento, in unica soluzione, dell'imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e delle relative addizionali, nella misura del 20%, sui proventi derivanti dall'attività di noleggio occasionale di imbarcazioni e navi da…

    Commenti disabilitati su NOLEGGIO OCCASIONALE IMBARCAZIONI – Versamento imposta sostitutiva
  • IMPRESE DI ASSICURAZIONE – Versamento dell’imposta sulle riserve matematiche

    SOGGETTI: Società ed enti che esercitano attività assicurativa. ADEMPIMENTO: Versamento dell'imposta sulle riserve matematiche dei rami vita iscritte nel bilancio d'esercizio. MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche, direttamente (utilizzando i servizi "F24 web" o "F24 online" dell'Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel oppure ricorrendo, tranne nel caso di modello F24 a saldo zero, ai servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste Italiane e Agenti della riscossione convenzionati con l'Agenzia delle Entrate) oppure tramite intermediario abilitato CODICE TRIBUTO: 1682 – Imposta sulle riserve matematiche di rami vita iscritte nel bilancio d'esercizio – SALDO – Art. 1, comma 2 e 2-bis, del D.L. 24 settembre…

    Commenti disabilitati su IMPRESE DI ASSICURAZIONE – Versamento dell’imposta sulle riserve matematiche
  • CONFERIMENTI O CESSIONI IN FAVORE DI CAF – Versamento imposta sostitutiva

    SOGGETTI: Soggetti che attuano operazioni di conferimento di beni o aziende in favore dei Caf e le società di servizi, il cui capitale sociale sia posseduto a maggioranza assoluta dalle associazioni o dalle organizzazioni abilitate alla costituzione di Centri di assistenza fiscale, che effettuano cessioni di beni, di aziende o di rami di azienda nei confronti dei Caf ADEMPIMENTO: Versamento, in unica soluzione, dell’imposta sostitutiva delle imposte sui redditi con aliquota del 19% sulle plusvalenze realizzate, senza alcuna maggiorazione. MODALITA': Tramite modello F24 con modalità telematiche, direttamente oppure tramite intermediario abilitato CODICE TRIBUTO: 2728 – Imposta sostitutiva delle imposte sui redditi sulle plusvalenze derivanti da conferimenti o cessioni di beni…

    Commenti disabilitati su CONFERIMENTI O CESSIONI IN FAVORE DI CAF – Versamento imposta sostitutiva
  • CONDOMINIO SOSTITUTO D’IMPOSTA – Versamento cumulativo ritenute operate sui corrispettivi contratti di appalto di opere o servizi

    SOGGETTI: Condominio in qualità di sostituto d'imposta. ADEMPIMENTO: Versamento ritenute operate a titolo di acconto sui corrispettivi pagati nel periodo dicembre 2018 – maggio 2019 per prestazioni relative a contratti d'appalto, di opere o servizi effettuate nell'esercizio d'impresa il cui importo cumulato mensilmente non abbia raggiunto la soglia di 500 euro al 31 maggio 2019. CODICE TRIBUTO: 1019 – Ritenute del 4% operate dal condominio quale sostituto d’imposta a titolo di acconto dell’IRPEF dovuta dal percipiente. 1020 – Ritenute del 4% operate all’atto del pagamento da parte del condominio quale sostituto d’imposta a titolo d’acconto dell’IRES dovuta dal percipiente. Un’utile Guida sugli obblighi dell’amministratore di condominio: “L'amministratore di condominio: requisiti…

    Commenti disabilitati su CONDOMINIO SOSTITUTO D’IMPOSTA – Versamento cumulativo ritenute operate sui corrispettivi contratti di appalto di opere o servizi
  • LOCAZIONI BREVI – Comunicazione annuale dati contratti di locazione conclusi

    SOGGETTI: Coloro che esercitano attività di intermediazione immobiliare gestiscono portali telematici, mettendo in contatto persone in cerca di un immobile con persone che dispongono di unità immobiliari da affittare. ADEMPIMENTO: I soggetti di cui sopra, residenti e non residenti nel territorio dello Stato, che intervengono nella conclusione dei contratti di locazione breve devono trasmettere entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello di conclusione del contratto (per il 2019 entro il 1° luglio, il 30 è una domenica), la comunicazione annuale all’Anagrafe tributaria dei dati relativi ai contratti di locazione breve conclusi, ovvero: il nome, cognome e codice fiscale del locatore, la durata del contratto, l’importo del corrispettivo lordo e…

    Commenti disabilitati su LOCAZIONI BREVI – Comunicazione annuale dati contratti di locazione conclusi