Scadenze del 16 Luglio 2019

  • IMPRESE DI ASSICURAZIONE – Versamento ritenute alla fonte sui redditi di capitale derivanti da riscatti o scadenze di polizze vita

    SOGGETTI: Imprese di assicurazione. ADEMPIMENTO:  Versamento ritenute alla fonte sui redditi di capitale derivanti da riscatti o scadenze di polizze vita stipulate entro il 31.12.2000, escluso l’evento morte, corrisposti o maturati nel mese precedente. MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche, direttamente o tramite intermediario. CODICE TRIBUTO: 1680 – Ritenute operate sui capitali corrisposti in dipendenza di assicurazione sulla vita.

    Commenti disabilitati su IMPRESE DI ASSICURAZIONE – Versamento ritenute alla fonte sui redditi di capitale derivanti da riscatti o scadenze di polizze vita
  • TFR – Versamento quota mensile non destinata alle forme pensionistiche complementari

    SOGGETTI: Dal 1° gennaio 2007 i datori di lavoro privati (a esclusione dei datori di lavoro domestico) con più di 50 dipendenti hanno l’obbligo di versare al Fondo di Tesoreria le quote maturate da ciascun lavoratore e non destinate a forme pensionistiche complementari. L’obbligo è esteso (limitatamente ai lavoratori transitati) anche alle aziende non obbligate che, tramite operazioni societarie, abbiano acquisito lavoratori da aziende obbligate. ADEMPIMENTO: Versamento del contributo al Fondo di Tesoreria Inps corrispondente alla quota di TFR maturata nel mese precedente e non destinata alle forme pensionistiche complementari. MODALITA': Esclusivamente telematica utilizzando il modello F24 on line

    Commenti disabilitati su TFR – Versamento quota mensile non destinata alle forme pensionistiche complementari
  • ENTI PUBBLICI – Versamento ritenute e addizionali

    SOGGETTI: Enti ed organismi pubblici nonché le Amministrazioni centrali dello Stato individuate dal D.M. 5 ottobre 2007 e dal D.M. 22 ottobre 2008 tenuti al versamento unitario di imposte e contributi. ADEMPIMENTO: Versamento in unica soluzione dell'addizionale comunale all'Irpef trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze del mese precedente a seguito delle operazioni di cessazione del rapporto di lavoro. MODALITA’: Modello F24 EP con modalità telematiche. CODICE TRIBUTO: 384E – Addizionale comunale Irpef trattenuta dai sostituti d'imposta – saldo ________________________________ SOGGETTI: Enti ed organismi pubblici nonché le Amministrazioni centrali dello Stato individuate dal D.M. 5 ottobre 2007 e dal D.M. 22 ottobre 2008 tenuti al versamento unitario di imposte…

    Commenti disabilitati su ENTI PUBBLICI – Versamento ritenute e addizionali
  • SOSTITUTI D’IMPOSTA: Versamento ritenute alla fonte su redditi di capitale diversi

    SOGGETTI: Sostituti d’imposta. ADEMPIMENTO: Versamento ritenute alla fonte su redditi di capitale diversi corrisposti o maturati nel mese precedente MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche, direttamente o tramite intermediario CODICE TRIBUTO: 1024 – Ritenute su proventi indicati sulle cambiali 1030 – Ritenute su altri redditi di capitale diversi dai dividendi

    Commenti disabilitati su SOSTITUTI D’IMPOSTA: Versamento ritenute alla fonte su redditi di capitale diversi
  • SOSTITUTI D’IMPOSTA – Versamento ritenute alla fonte su provvigioni

    SOGGETTI: Sostituti d’imposta. ADEMPIMENTO: Versamento ritenute alla fonte su provvigioni (per rapporti di commissione, di agenzia, di mediazione e di rappresentanza) corrisposte nel mese precedente. MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche, direttamente (utilizzando i servizi "F24 web" o "F24 online" dell'Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel oppure ricorrendo, tranne nel caso di modello F24 a saldo zero, ai servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste Italiane e Agenti della riscossione convenzionati con l'Agenzia delle Entrate) oppure tramite intermediario abilitato. CODICE TRIBUTO: 1040 – Ritenute su redditi di lavoro autonomo: compensi per l'esercizio di arti e professioni.

    Commenti disabilitati su SOSTITUTI D’IMPOSTA – Versamento ritenute alla fonte su provvigioni
  • AGRICOLI AUTONOMI – Versamento contributi Inps

    SOGGETTI: Coltivatori diretti, coloni, mezzadri e imprenditori agricoli professionali: contributi obbligatori dovuti per l’anno 2019. ADEMPIMENTO: Versamento all'INPS del contributo previdenziale per coltivatori diretti, coloni e mezzadri e imprenditori agricoli professionali, per il I trimestre 2019. La contribuzione dovuta è determinata moltiplicando il reddito medio convenzionale per il numero di giornate, in corrispondenza della fascia di reddito convenzionale in cui è inserita l’azienda e applicando al risultato le aliquote riepilogate nella circ. INPS N. 81 2018. MODALITA':  Gli estremi per il pagamento mediante modelli F24 saranno disponibili nel Cassetto Previdenziale per Autonomi Agricoli. I termini di scadenza per il pagamento sono il 16 luglio 2018, il 17 settembre 2018, il 16…

    Commenti disabilitati su AGRICOLI AUTONOMI – Versamento contributi Inps
  • LOCAZIONI BREVI – Versamento ritenute operate sui canoni o corrispettivi incassati o pagati nel mese precedente

    SOGGETTI: Soggetti residenti nel territorio dello Stato che esercitano attività di intermediazione immobiliare nonché soggetti che gestiscono portali telematici mettendo in contatto persone in ricerca di un immobile con persone che dispongono di unità immobiliari da locare, che nel mese precedente abbiano incassato i canoni o i corrispettivi relativi ai contratti di locazione breve di cui all'art. 4, commi 1 e 3, del D.L. n.50/2017 o che siano intervenuti nel pagamento dei predetti canoni o corrispettivi. I soggetti non residenti nel territorio dello Stato adempiono agli obblighi fiscali derivanti dall'art. 4 del D.L. n. 50/2017 tramite la stabile organizzazione operante in Italia, qualora ce l'abbiano, oppure, in mancanza di stabile…

    Commenti disabilitati su LOCAZIONI BREVI – Versamento ritenute operate sui canoni o corrispettivi incassati o pagati nel mese precedente
  • DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2019 – Versamento 2° rata IMPOSTE a titolo di saldo 2018 e primo acconto 2019 contribuenti titolari di P.IVA – primo versamento entro il 1° luglio

    SOGGETTI: Contribuenti titolari di partita IVA tenuti ad effettuare i versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi annuali delle persone fisiche, delle società di persone e degli enti ad esse equiparati e dell'Irap (Modelli 730/2019, REDDITI Persone Fisiche 2019 e REDDITI SP-Società di persone ed equiparate 2019 e dichiarazione IRAP 2019) che hanno scelto il pagamento rateale ed hanno effettuato il primo versamento entro il 1° luglio 2019 ADEMPIMENTO: Versamento 2° rata dell'Irpef risultante dalle dichiarazioni annuali, a titolo di saldo per l'anno 2018 e di primo acconto per l'anno 2019, con applicazione degli interessi nella misura dello 0,17% Versamento 2° rata dell'addizionale regionale all'Irpef risultante dalle dichiarazioni annuali, dovuta per…

    Commenti disabilitati su DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2019 – Versamento 2° rata IMPOSTE a titolo di saldo 2018 e primo acconto 2019 contribuenti titolari di P.IVA – primo versamento entro il 1° luglio
  • SOSTITUTI D’IMPOSTA – Versamento ritenute alla fonte sui redditi di lavoro dipendente e assimilati

    SOGGETTI: Sostituti d’imposta. ADEMPIMENTO: Versamento ritenute alla fonte sui redditi di lavoro dipendente e assimilati corrisposti nel mese precedente. MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche, direttamente (utilizzando i servizi "F24 web" o "F24 online" dell'Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel oppure ricorrendo, tranne nel caso di modello F24 a saldo zero, ai servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste Italiane e Agenti della riscossione convenzionati con l'Agenzia delle Entrate) oppure tramite intermediario abilitato. CODICE TRIBUTO: 1001 – Ritenute su retribuzioni, pensioni, trasferte, mensilità aggiuntive e relativo conguaglio 1002 – Ritenute su emolumenti arretrati 1012 – Ritenute su indennità per cessazione di fine rapporto

    Commenti disabilitati su SOSTITUTI D’IMPOSTA – Versamento ritenute alla fonte sui redditi di lavoro dipendente e assimilati
  • CASAGIT – Versamento contributi e invio denuncia

    SOGGETTI OBBLIGATI: Datori di lavoro che hanno alle proprie dipendenze giornalisti e praticanti giornalisti. ADEMPIMENTO: Versamento dei contributi relativi al mese precedente e contestuale presentazione della documentazione relativa alla denuncia mensile delle retribuzioni dei dipendenti predisposta in formato elettronico. MODALITA': – per il Versamento dei Contributi: versamento mediante bonifico bancario sulle coordinate IBAN “IT06F0200805365000400802826” – Unicredit S.p.a. – intestate a Casagit via Marocco 61 00144 Roma. – per l'invio della Denuncia: invio Mod. DASM attraverso i servizi di trasmissione telematica dell’Agenzia delle Entrate (Entratel o Fisconline). Invio del riepilogo di denuncia, in formato pdf prodotto automaticamente dalla procedura DASM, all’indirizzo di posta certificata [email protected], utilizzando la propria casella di posta…

    Commenti disabilitati su CASAGIT – Versamento contributi e invio denuncia