Scadenze del 20 Novembre 2019

  • FASC – Versamento contributi

    SOGGETTI OBBLIGATI: Le aziende del settore che applicano i C.C.N.L. Logistica Trasporto Merci e Spedizioni, o il C.C.N.L. per il personale dipendente dalle Agenzie Marittime Raccomandatarie Agenzie Aeree e Mediatori Marittimi e che sono iscritte ai fini contributivi e previdenziali presso l'INPS nel settore Commercio / Terziario sono obbligate ad iscrivere il proprio personale impiegatizio (impiegati e dal marzo 1991 anche quadri) e a versare un contributo. ADEMPIMENTO: Versamento dei contributi relativi al mese precedente dovuti al fondo di previdenza per gli impiegati e trasmissione al fondo della distinta nominativa dei lavoratori e dei contributi versati. MODALITA’: Il versamento dei contributi deve essere effettuato mediante bonifico e trasmissione della distinta.…

    Commenti disabilitati su FASC – Versamento contributi
  • LAVORO MARITTIMO – Comunicazione assunzioni e cessazioni Modello Unimare

    SOGGETTI: Armatori (persona fisica o soggetto giuridico che esercita l'impresa di navigazione ai sensi dell'articolo 265 del Codice della navigazione); le società di armamento, quando l'esercizio della nave è assunto dai comproprietari mediante costituzione di società; le società complementari. ADEMPIMENTO: devono comunicare le assunzioni e cessazioni del mese precedente dei marittimi imbarcati o sbarcati al Servizio di collocamento in via telematica a mezzo modello Unimare. Le comunicazioni obbligatorie, da effettuarsi entro il 20° giorno del mese successivo alla data di imbarco e sbarco, sono: comunicazione di assunzione diretta della gente di mare; comunicazione di cessazione della gente di mare; comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro del personale che a vario…

    Commenti disabilitati su LAVORO MARITTIMO – Comunicazione assunzioni e cessazioni Modello Unimare
  • AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO – Comunicazione Obbligatoria contratti Modello Unificato Somm

    SOGGETTI: Le agenzie di somministrazione lavoro ADEMPIMENTO: devono dare comunicazione di tutti i rapporti instaurati, prorogati, trasformati e cessati nel mese precedente con lavoratori somministrati. MODALITA': Con modalità telematica, al Centro per l'impiego competente a mezzo modello UnificatoSomm. Il modulo, compilato a cura delle agenzie per il lavoro, vale per tutte le tipologie di rapporti di somministrazione: inizio del rapporto di lavoro non contestuale alla missione; inizio del rapporto di lavoro contestuale alla missione; trasformazione del rapporto di lavoro in costanza di missione; trasferimento del lavoratore in missione; cessazione del rapporto di lavoro contestuale alla missione; cessazione del rapporto di lavoro in assenza di missione; cessazione anticipata della missione).

    Commenti disabilitati su AGENZIE DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO – Comunicazione Obbligatoria contratti Modello Unificato Somm
  • ENASARCO – Versamento contributi preponenti nel rapporto di agenzia

    SOGGETTI OBBLIGATI: Datori di lavoro preponenti nel rapporto di agenzia ADEMPIMENTO: Per i datori di lavoro preponenti nel rapporto di agenzia che utilizzano l'addebito bancario è previsto il versamento dei contributi relativi alle provvigioni liquidate agli agenti e rappresentanti nel trimestre di riferimento, ovvero il 3° trimestre 2019. MODALITA': Nella propria area riservata inEnasarco, la ditta mandante compila la distinta online, inserendo le provvigioni dei propri agenti: in automatico, verrà calcolato il contributo dovuto. Per il versamento, la ditta mandante potrà scegliere tra: Bollettino bancario MAV: pagamento standard e automatico proposto dal sistema; Addebito su c/c bancario della Ditta mandante (RID).

    Commenti disabilitati su ENASARCO – Versamento contributi preponenti nel rapporto di agenzia
  • IMPRESE ELETTRICHE – Comunicazione dati di dettaglio relativi al canone TV

    SOGGETTI: Imprese elettriche ADEMPIMENTO: Comunicazione all'Agenzia delle Entrate dei dati di dettaglio relativi al canone TV addebitato, accreditato, riscosso e riversato nel mese precedente (Articolo 5, comma 2, del Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministro dell'Economia e delle Finanze, 13 maggio 2016, n. 94) MODALITA’: Esclusivamente in via telematica mediante il servizio telematico Entratel o Fisconline, utilizzando il prodotti software di controllo e di predisposizione dei file resi disponibili gratuitamente dall'Agenzia delle Entrate, direttamente o tramite intermediari abilitati

    Commenti disabilitati su IMPRESE ELETTRICHE – Comunicazione dati di dettaglio relativi al canone TV