Scadenze del 2 Marzo 2020

  • ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Presentazione dichiarazione mensile modello INTRA 12

    SOGGETTI: Gli Enti non commerciali di cui all'art. 4, quarto comma, del D.P.R. n. 633/1972 e i produttori agricoli di cui all'art. 34, sesto comma, dello stesso D.P.R. n. 633/1972. N.B. Sono tenuti a quest'adempimento sia gli enti non commerciali non soggetti passivi d'imposta sia quelli soggetti passivi Iva, limitatamente alle operazioni di acquisto realizzate nell'esercizio di attività non commerciali. ADEMPIMENTO: Dichiarazione mensile dell’ammontare degli acquisti intracomunitari di beni registrati con riferimento al secondo mese precedente, dell’ammontare dell’imposta dovuta e degli estremi del relativo versamento (Modello INTRA 12). MODALITA': Esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati, utilizzando i canali Fisconline o Entratel.

    Commenti disabilitati su ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Presentazione dichiarazione mensile modello INTRA 12
  • IMPRESE DI ASSICURAZIONE – Versamento mensile imposta sui premi incassati

    SOGGETTI: Imprese di assicurazione. ADEMPIMENTO: Versamento dell'imposta dovuta sui premi ed accessori incassati nel mese di gennaio 2020 nonché gli eventuali conguagli dell'imposta dovuta sui premi ed accessori incassati nel mese di dicembre 2019. MODALITA': Il versamento va effettuato utilizzando il modello F24 Accise con modalità telematiche. CODICI TRIBUTO: 3354 imposta sulle assicurazioni (erario) 3356 imposta sulle assicurazioni RC auto (Province) 3357 contributo al SSN sui premi di assicurazione RC auto 3358 contributo al SSN sui premi di assicurazione per RC auto (Friuli Venezia Giulia) 3359 contributo al SSN sui premi di assicurazione per RC auto (Trento) 3360 contributo al SSN sui premi di assicurazione per RC auto (Bolzano) 3361 contributo al Fondo di solidarietà per le…

    Commenti disabilitati su IMPRESE DI ASSICURAZIONE – Versamento mensile imposta sui premi incassati
  • IVA ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Versamento IVA relativo ad acquisti intracomunitari

    SOGGETTI: Enti non commerciali di cui all'art. 4, quarto comma, del D.P.R. n. 633/1972 e agricoltori esonerati di cui all'art. 34, sesto comma, dello stesso D.P.R. n. 633/1972. N.B. Sono tenuti a quest'adempimento sia gli enti non commerciali non soggetti passivi d'imposta sia quelli soggetti passivi Iva, limitatamente alle operazioni di acquisto realizzate nell'esercizio di attività non commerciali. ADEMPIMENTO: Liquidazione e versamento dell'Iva relativa agli acquisti intracomunitari registrati nel mese precedente (Gennaio 2020). MODALITA’: Modello F24 direttamente oppure tramite intermediario (nel caso di utilizzo di crediti in compensazione di cui alla risoluzione n. 110/E del 31/12/2019, oppure in caso di modello F24 a saldo zero, il modello F24 deve essere…

    Commenti disabilitati su IVA ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Versamento IVA relativo ad acquisti intracomunitari
  • AFFITTI – Registrazione contratti di locazione e versamento imposta di registro

    SOGGETTI: Le parti contraenti di contratti di locazione e affitto che non abbiano optato per il regime della "cedolare secca". ADEMPIMENTO: devono provvedere al versamento dell'imposta di registro sui contratti di locazione e affitto stipulati in data 01/02/2020 o rinnovati tacitamente con decorrenza dal 01/02/2020 MODALITA': Il versamento deve essere effettuato utilizzando il mod. F24 Elide. I titolari di partita IVA devono pagare necessariamente con modalità telematiche, i non titolari di partita Iva possono pagare con modalità telematiche oppure presso Banche, Agenzie Postali, Agenti della riscossione. CODICI TRIBUTO: • 1500 – LOCAZIONE E AFFITTO DI BENI IMMOBILI – Imposta di Registro per prima registrazione • 1501 – LOCAZIONE E AFFITTO…

    Commenti disabilitati su AFFITTI – Registrazione contratti di locazione e versamento imposta di registro
  • RAVVEDIMENTO – Regolarizzazione presentazione tardiva Dichiarazione REDDITI 2019

    Ultimo giorno utile, per coloro che non hanno presentato la dichiarazione dei redditi 2019 entro il 2 dicembre 2019, per regolarizzare l’omissione mediante ravvedimento operoso. Si tratta: dei contribuenti obbligati alla presentazione telematica della dichiarazione dei redditi e per coloro che, pur non obbligati, hanno scelto tale modalità e che non hanno presentato la dichiarazione dei redditi modello Redditi PF 2019; degli eredi delle persone decedute nel 2018 o entro il 30 giugno 2019 che non hanno presentato la dichiarazione dei redditi modello Redditi PF 2019; delle società di persone ed enti equiparati che non hanno presentato la dichiarazione dei redditi modello Redditi SP 2019; dei soggetti Ires con esercizio…

    Commenti disabilitati su RAVVEDIMENTO – Regolarizzazione presentazione tardiva Dichiarazione REDDITI 2019
  • TIPOGRAFIE – Comunicazione annuale forniture di documenti fiscali

    SOGGETTI: Tipografie autorizzate alla stampa di documenti fiscali e soggetti autorizzati ad effettuarne la rivendita ADEMPIMENTO: Comunicazione annuale dei dati relativi alle forniture di documenti fiscali effettuate ai rivenditori e ai soggetti utilizzatori di tali documenti nell'anno precedente (2019). MODALITA’: Esclusivamente in via telematica

    Commenti disabilitati su TIPOGRAFIE – Comunicazione annuale forniture di documenti fiscali
  • COMUNICAZIONE LIQUIDAZIONE IVA – LIPE – Invio dati riepilogativi IV° trimestre 2019

    SOGGETTI: Soggetti passivi IVA ADEMPIMENTO: Comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche IVA effettuate nel 4° trimestre solare del 2019 entro oggi 2 marzo (il 29.02 cade di sabato), ovvero: relative ai mesi di ottobre, novembre, dicembre (soggetti mensili); relative al quarto trimestre (soggetti trimestrali) Da quest’anno in sostituzione di tale adempimento è possibile comunicare i dati in questione tramite la dichiarazione annuale Iva utilizzando il nuovo quadro VP, in tal caso il mod. IVA 2020 va inviato entro il 2.3.2020 (in luogo del 30.04.2020).

    Commenti disabilitati su COMUNICAZIONE LIQUIDAZIONE IVA – LIPE – Invio dati riepilogativi IV° trimestre 2019
  • LIBRO UNICO LAVORO: Compilazione e/o stampa LUL

    SOGGETTI OBBLIGATI: tutti i Datori di lavoro privati ,  con alcune eccezioni: datori di lavoro domestici, aziende individuali artigiane senza dipendenti,  società cooperative, e ogni altro tipo di società  purché  senza lavoratori subordinati,   imprese familiari che si avvalgono solo del lavoro di coniugi ,  figli e  altri parenti e affini. ADEMPIMENTO: Obbligo di registrazione dei dati  e stampa del Libro unico del lavoro o, nel caso di soggetti gestori, di consegna di copia al soggetto obbligato alla tenuta, in relazione al periodo di paga precedente. MODALITÀ: elaborazione e stampa meccanografica su fogli mobili a ciclo continuo, preventivamente numerati in ogni pagina e vidimati dall’Inail o da soggetti abilitati (tipografie) a stampa laser, con…

    Commenti disabilitati su LIBRO UNICO LAVORO: Compilazione e/o stampa LUL
  • INAIL Istanza di riduzione del tasso medio

    SOGGETTI: Datori di lavoro soggetti INAIL che , nel corso dell’anno precedente , hanno adottato  nelle loro aziende interventi migliorativi delle condizioni di salute, sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli minimi previsti dalla normativa in materia (D.Lgs 81/2008 e s.m.i.). A norma del  decreto interministeriale 27.2.2019 l'anzianità della attività non è più rilevante. ADEMPIMENTO: Richiesta della riduzione del tasso medio di tariffa INAIL per prevenzione MODALITA': In modalità esclusivamente telematica, attraverso la sezione Servizi online presente sul sito dell’Istituto (www.inail.it) e utilizzando il nuovo modello OT23 che ha sostituito i precedenti OT20 e OT24.

    Commenti disabilitati su INAIL Istanza di riduzione del tasso medio
  • INPS – Trasmissione UNIEMENS flussi contributivi e retributivi unificati

    SOGGETTI: I datori di lavoro aziende private  e pubbliche,  già tenuti a presentare la denuncia contributiva mod. DM10/2 e/o la denuncia mensile dei dati retributivi EMENS. ADEMPIMENTO: invio della Comunicazione dei dati retributivi e contributivi UniEmens dei lavoratori dipendenti ,  nonché delle informazioni necessarie per l’implementazione delle posizioni assicurative individuali e per l’erogazione delle prestazioni, relativi al mese precedente. Per i datori di lavoro, l’invio deve avvenire entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello di competenza.  ATTENZIONE: Se il giorno della scadenza  è festivo, il termine è prorogato al primo giorno lavorativo del mese successivo. MODALITA': Via telematica sul sito dell'Inps.

    Commenti disabilitati su INPS – Trasmissione UNIEMENS flussi contributivi e retributivi unificati